Menu Veg per tutta la famiglia: n°9

Menu Veg per tutta la famiglia: n°9

In questo periodo alterno alti e bassi in cucina forse perchè ho voglia di vacanza e voglia di staccare per più di alcuni giorni…la vita da mamma mi ha assorbito completamente in questo ultimo anno! 😉

Comunque, tra i miei fornelli domestici, per i miei figli, ma anche per me e mio marito non mancano mai proposte che siano semplici, facili e diverse!
Vediamo quindi 5 piatti (molti dei quali a base di verdure di stagione) da poter proporre a tutta la vostra famiglia…ricordatevi che io ho due figli che ormai mangiano come gli adulti! 🙂

Peperoni con tofu strapazzato

Ingredienti (per 3-4 persone)

1/4 di cipolla rossa

1 peperone giallo

1 peperone rosso

60 g di tofu

aromi (curcuma, origano, paprika)
olio evo e sale

Preparazione

Fate soffriggere la cipolla in poco olio evo, tagliate a tocchetti i peperoni che andrete ad aggiungere al vostro soffritto. Nel frattempo sbriciolate con le mani il tofu, conditelo con origano, curcuma e paprika (ma vanno bene anche altri aromi!) e lasciate insaporire per circa 15-20 minuti, se volete potete aggiustare anche di sale!
Trascorso questo tempo aggiungete il tofu ai peperoni e continuate la cottura finchè non si saranno ammorbiditi a sufficienza.
Con una bella fettina di pane e un’insalata di pomodoro sono deliziosi! Mio figlio di due anni, ne avrebbe mangiati in quantità!

Couscous

Ingredienti (per 2-3 persone)

120 g di couscous (io ho usato quello di mais e riso)

1/2 cipolla rossa

2 carote fiammifero

150 g di piselli freschi (già puliti)
5-6 pomodori secchi

Preparazione

Soffriggete la cipolla (potete usare anche lo scalogno per un risultato più leggero), aggiungete le carote e i piselli e fate cuocere per circa 15 minuti, trascorso questo tempo, aggiungete i pomodori secchi (io li faccio rinvenire in acqua bollente per circa 10 minuti) e procedete la cottura fino a che non sarà tutto tenero (al bisogno allungate con acqua).
Preparate il couscous seguendo le indicazioni della confezione (fate attenzione a sgranarlo bene con la forchetta al fine che si cuoca tutto), condite con olio e aggiungete le verdure! Ideale anche per il giorno dopo e il pranzo al sacco!

 

Pizza in padella

Ingredienti (per due pizze)

300 g di farina (io ho usato farro e zero)

15 olio evo

10 g di lievito istantaneo

160 g d’acqua

6-7 g di sale

Preparazione

Mescolate insieme gli ingredienti e al bisogno aggiungete pochissima altra farina al fine di formare una palla omogenea ed elastica, ma non troppo asciutta! L’aspetto meraviglioso di questa pizza (più simile ad una piadina) è il fatto che sia subito pronta!

Stendete metà impasto, nel frattempo fate scaldare una padella (di 28 cm) con coperchio, una volta calda, versate il primo disco di pasta e fate cuocere circa 3 minuti per lato sempre con coperchio!

Trascorso questo tempo, versate un filo d’olio, e condite a piacere!  Procedete la cottura con coperchio per 8-10 minuti! Io ho messo: polpa di pomodoro, ricottina di mandorle (vi insegnerò a farla in un prossimo video), wurstel veg di tofu, cipolla e rucola una volta cotta!

Piccola nota: se vi aspettate la classica pizza friabile del forno, dimenticatevela, perchè resterà più simile ad una piadina, però ugualmente buona e adatta (almeno secondo me) a quelle volte in cui si ha voglia di pizza, ma non si ha il tempo della lievitazione! 😉

Pasta con le zucchine trifolate

Ingredienti

3-4 zucchine chiare (vanno bene anche quelle scure)

pasta corta a vostra scelta

olio evo e sale

semi misti per completare il piatto (facoltativi)
1 manciata di pinoli (facoltativo)
lievito alimentare  (facoltativo)

Preparazione

In base a quanti siete e per quanti cucinate aumentate le quantità! Questo è un piatto facilissimo da realizzare, gustoso e che i miei bimbi adorano!

Dovete tagliare al coltello, molto sottili le zucchine (quelle chiare hanno tutto un altro sapore!) e farle rosolare finchè non saranno cotte facendo attenzione che non si brucino troppo! Potete completare la cottura aggiungendo una manciata di pinoli, o altra frutta secca a vostra scelta!
Decorate poi con semi misti o lievito alimentare!

Che cosa ci accompagno? Li avete provati questi pancakes con farina di ceci?

Zucchine tonde ripiene

Ingredienti

2 zucchine tonde (era una prova, non ne avevo di più)

1/4 di cipolla rossa fresca

2-3  manciate di piselli
il ripieno delle zucchine
olio e sale

Preparazione

Lavate le zucchine, tagliate la parte superiore, con l’aiuto di un coltello scavate la zucchina (facendo attenzione che non si rompa) e levate più “ripieno” possibile! Più resterà solo il bordo è più cuocerà in modo ottimale.
Fate rosolare in padella con la cipolla, e i piselli finchè non sarà tutto cotto. Versate dentro le zucchine e coprite con la parte superiore. Fate cuocere in forno per circa 40 minuti a 180°! Per diminuire un pochino la cottura e far si che la “tasca” resti bella morbida, potete far bollire per 5 minuti in acqua bollente le due zucchine tonde.

In questo menù c’è una concentrazione di zucchine, piselli, cipolla (adoro quella fresca e di tropea)…come sempre adattate in base ai vostri gusti e quantità dei membri della famiglia! 🙂
Ora tutti sotto a cucinare! 😀

Se vi piacciono i miei Menù, condivideteli! 😉

Follow:
Samantha

Sono mamma di due bimbi vegani, insegnante di cucina naturale che lavora a Milano tenendo corsi di cucina, piccoli eventi, corsi a domicilio e insieme a Natural Vegan Chef ho realizzato la collana di libri Veg&Veg editi da Età dell’Aquario.
Mi occupo prevalentemente di ricette per famiglie che sono alla ricerca di cose facili da realizzare e adatte a tutti, piccoli inclusi!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.