Menu Veg per tutta la famiglia: n°4

Menu Veg per tutta la famiglia: n°4

Con il cambio dell’ora le giornate si sono allungate, i fiori stanno crescendo sui prati e si respira proprio aria di primavera! Posso dirvi che sono molto felice di tutto ciò? Amo le mezze stagioni, non fa più troppo freddo e non fa ancora dannatamente caldo…questo menù è stato pensato, come sempre, per chi è alla ricerca di idee adattabile sempre in base ai propri gusti e preferenze! Valutate sempre la vostra fame, che cosa ci abbinate d’altro e per quanti cucinate! 🙂

Lasagna con asparagi e piselli

Ingredienti

1/2 confezione di pasta pronta (io ho usato quella di lenticchie)
circa 10-12 asparagi

1 manciata di piselli (io avevo quelli congelati, ma ora ci sono freschi!)

1 porro

besciamella

olio evo

Preparazione

Pulite le verdure (gli asparagi andranno privati della loro parte dura), tagliate a listarelle il porro, versatelo in padella con olio evo e fate stufare per pochi minuti, aggiungete gli asparagi tagliati a tocchetti (lasciate alcune punte crude da parte), aggiungete una generosa quantità di piselli (io li ho aggiunti perchè avevo solo 8 asparagi, ma potete anche ometterli) e fate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti.
Preparate la besciamella, come da ricetta, dove però io ho usato 750 g di latte d’avena, 60 g d’olio e 50 g di farina e mi è servita tutta!
Fate un primo strato di besciamella, pasta, besciamella e verdure e continuate così per tre strati. Tra uno strato e l’altro potete aggiungere le punte degli asparagi, avendo cura di lasciarne alcune per lo strato superiore.

Forse se avessi avuto un bel mazzo di asparagi, avrei usato solo quelli, e in parte frullati con la besciamella…la versatilità della pasta al forno è proprio questa! Ovviamente al posto della lasagna potete farci anche una qualsiasi pasta! Come secondo piatto potreste valutare ad una bella insalata di fave, mia figlia di 4 anni, ora le mangia crude prima dei pasti! Accompagnate con 1 finocchio, coste di sedano sono perfette!

Crema con broccoli e fave

Questa crema è nata così, per caso, per un pranzo mio e di mio figlio!

Ingredienti

1 cipollotto fresco

7 bacelli di fave (circa 40 g – non ne avevo di più!)

1 broccoletto piccolo (135 g solo le cimette)

1 patata (120 g)

200 ml di latte vegetale (io soia + calcio)

300 ml d’acqua
olio e sale

Preparazione

Fate stufare il cipollotto con poco olio evo in una pentola alta, aggiungete gli altri ingredienti, coprite con i liquidi (sale o dado in base a cosa usate) e fate cuocere per circa 25 minuti!

Io l’ho mangiata così, per mio figlio l’ho frullata e ho aggiunto la pastina, se siete in 4 potete aggiungere un po’ di liquidi e aggiungerci poi un bel cereale a vostra scelta!

Cotolette di lupini

Ingredienti per 4 cotolette

280 g di lupini (mondati 200 g)

1 patata lessa (85 g)
2 foglie di basilico

farina di mais quanto basta

olio e sale

Preparazione

Abbiate cura di pulire i lupini, io me ne sarà mangiata tre o quattro nel frattempo! 😉 Una volta privati della loro pellicina ne vengono 200 grammi. Nel frattempo fate lessare 1 patata medio-piccola. Portate nel mixer questi due ingredienti e aggiungete due foglie di basilico (due giorni fa ho comprato la prima vaschetta della stagione, di solito lo congelo, ma ero troppo tentata…ecco, devo dirvi che si sentirà molto il basilico, ma a noi piace molto, se invece preferite sentire il lupino, non mettetelo!), aggiungete il sale e frullate!

Sulla teglia, rivestita da carta da forno, in una parte di essa, oliatela e versateci un po’ di farina di mais, con l’aiuto del coppapasta fate le vostre cotolette (ecco potrebbero essere burger, ma io ho preferito appiattirli un po’, terminate in superficie di ognuno con farina di mais) oliate e fate cuocere in forno statico per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di spostarle, altrimenti rischierete che un po’ si sfaldino.

Che cosa mangiarci insieme? Per i bimbi potreste mettergliele persino in un panino, altrimenti insalata di carciofi crudi o insalata verde e il gioco è fatto!

Se te lo sei perso: ecco il terzo Menu Veg per tutta la famiglia!

Orecchiette con zucca e lenticchie rosse

Ingredienti

orecchiette

zucca 330 g da pulire (totale 7 spicchi)

35 -40 g di lenticchie rosse

salsa di pomodoro (facoltativa)

aglio

olio e sale

Preparazione

Pulite la zucca e ricavate circa 7 spicchi (se volete farne di più da conservare per il giorno dopo o da mangiare anche alla sera, decidete voi!) fatela cuocere in forno con anche la buccia, su carta da forno, spennellata di olio e con 1 spicchio d’aglio con forno ventilato a 200 gradi per circa 20 minuti, controllando che non si abbrustolisca troppo.

Nel frattempo fate cuocere in un pentolino (appena coperte d’acqua), dopo averle lavate, le lenticchie rosse, a cui io ho aggiunto 1 cucchiaio di salsa di pomodoro.

Per i bimbi potete frullare questi due ingredienti con pochissimo latte vegetale, per gli adulti (come nella foto) lasciare tutto a tocchetti, la zucca cotta al forno così mi piace davvero molto! Questo in più è un piatto completo! 🙂

Crostatine con asparagi e tofu

Ingredienti

1/2 pasta brisè

1/2 mazzo di asparagi piccoli
125 g di tofu

latte vegetale (1 tazzina da caffè)

olio e sale

Preparazione

Fate la vostra pasta (per questa quantità ne basterà mezzo impasto, io questa volta ho usato farina di tipo 1 e aggiunto un po’ di curcuma!) Usando gli asparagi piccoli, potete pulire le estremità e far cuocere al forno (in teglia con carta) per circa 15 minuti a 180° o finchè non saranno cotti.
Portate nel boccale del minipimer (tenendo se volete alcune punte da parte) e frullate con il panetto di tofu (se non lo amate particolarmente potete usarne un pochino meno – circa 25-30 grammi, io non volevo avanzarne dal mio panetto e l’ho usato tutto), per ammorbidire aggiungete il latte.
Oliate gli stampi da crostatine e livellateci la pasta brisè (tenendone poca da parte per le listarelle), farcite, adagiate le punte, le listarelle di brisè e fate cuocere in forno per circa 30 minuti a 180°.

A queste crostatine noi ci abbiamo abbinato delle patate al forno!
Follow:
Samantha

Sono mamma di due bimbi vegani, insegnante di cucina naturale che lavora a Milano tenendo corsi di cucina, piccoli eventi, corsi a domicilio e insieme a Natural Vegan Chef ho realizzato la collana di libri Veg&Veg editi da Età dell’Aquario.
Mi occupo prevalentemente di ricette per famiglie che sono alla ricerca di cose facili da realizzare e adatte a tutti, piccoli inclusi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.