Focaccia con farina di lenticchie rosse

Focaccia con farina di lenticchie rosse

Cosa c’è di più buono di una merenda fatta con le proprie mani?
La focaccia per una ligure come me è una di quelle cose da assaporare in riva al mare, in una calda giornata primaverile con il sole che ci accarezza il volto…ma vivendo in periferia di Milano mi devo “accontentare” del parco sotto casa e di farmela in casa! 🙂

FOCACCIA  – CON FARINA DI LENTICCHIE

Ingredienti

200 g di farina tipo 1, 0, farro (più altra per formare la vostra palla d’impasto)

50 g di farina di lenticchie rosse

6g di lievito di birra

olio extravergine d’oliva

7-8 g di sale

150 ml d’acqua

olive o cipolla per guarnire (facoltativo)

Questa focaccia avrà la particolarità di sapere un po’ di lenticchie, ma potrete aggiungere prima della cottura olive o cipolla precedentemente cotta un pochino in olio evo!
La cottura…dipende molto dal forno! Di solito ci vogliono pochi minuti ed è pronta, ma dovete procedere come siete soliti fare con la pizza ad esempio! Più la farete e più prenderete dimestichezza! 😉 Ovviamente potete anche farla senza la farina di lenticchie!

 

Preparazione

Alle farine, aggiungete l’olio (io vado molto ad occhio, circa 15g), il lievito che avrete sciolto nell’acqua tiepida e il sale.
Lavorate accuratamente l’impasto, che risulterà molto morbido, aggiungete quindi farina necessaria a formare una palla morbida ma non appiccicosa.

Più avrete modo di farla lievitare e meglio sarà…di solito io la faccio lievitare almeno tre ore, ma anche sei…dipende insomma!
Andate poi a stenderla (in una teglia oliata), bagnate la superficie con un’emulsione di acqua e olio e fate i buchi con i polpastrelli! Decorate a piacere con cipolla o olive e fate cuocere per circa 6-8 minuti a 180°
La particolarità della focaccia sta proprio nei buchi che farete con le mani! 🙂
Follow:
Samantha
Samantha

Sono mamma di due bambini vegani dalla nascita (Emma e Matteo) e cerco di trasmettere ai miei figli il valore dell’empatia. Sono diventata prima vegetariana e per la consapevolezza della mia scelta il passo a vegana è venuto in modo completamente naturale. La cucina è la mia casa, il luogo dove potrei passare giornate intere a cucinare, creare, impastare, stendere e cuocere. Sono socia fondatrice di Natural Vegan Chef, progetto di lavoro nato da un desiderio di diffondere la cultura vegana prendendo tutti “per la gola”. Organizzo a Milano corsi di cucina (fisici e online), servizio di chef a domicilio (per cene e piccoli eventi), conferenze e corsi con professionisti del settore vegano. Ho creato un gruppo facebook, Menu Veg per tutta la famiglia, dove c’è un continuo scambio di idee per piatti golosi, sani, versatili e facili per tutti i membri della propria famiglia. Collaboro con il blog Diventare Mamma e con Veggie Channel.

Dal 2018 fino al covid sono stata aiuto cuoca in un ristorante dove si coltivava il benessere attraverso il cibo.

Insieme a Simona, sono autrice della collana di libri di ricette, editi da Età dell’acquario.

4 Comments

  1. Elisa
    14 Gennaio 2019 / 14:14

    Provata. Buonissima!

    • Samantha
      Autore
      28 Gennaio 2019 / 20:59

      Grazie! 🙂

  2. Elena Allegro
    12 Febbraio 2019 / 14:02

    Sostituendo la farina di lenticchie con quella di ceci, il risultato è ugualmente buono? In genere in che punto della casa fai lievitare?

    • Samantha
      Autore
      22 Settembre 2019 / 20:54

      Mai provato con quella di ceci, quindi non ti so dire come possa venire!
      Lievita sempre in un punto caldo e lontano da fonti di corrente 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram di @samanthaveganchef

Follow on Instagram