Chia pudding

Chia pudding

La cucina vegana è continuamente una sorpresa. Non finisco mai di approcciarmi a piatti o preparazioni nuove e adatte alle voglie di certi periodi della mia vita!
Domenica sera mi è venuto il pallino di farmi un chia pudding però non avevo molta voglia di fare una cosa multistrato, laboriosa e molto ricca, ma il bello è proprio questo, perchè da questa basa è possibile crearne veramente infinite con combinazioni di frutta che preferiamo e adatta alla stagione! 

Chia pudding

Ingredienti

170 g di latte di mandorla (non zuccherato)

25 g di semi di chia

3 fragole

altra frutta a scelta -opzionale-

sciroppo d’agave -opzionale-

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: crema al cioccolato!

Preparazione

Molto semplicemente mettete nel vostro vasetto il latte e i semi di chia e mescolate (questa operazione sarà necessaria al fine di far amalgamare i semi ovunque e non farli restare tutti in blocco). Io ne ho messi pochi, ma voi, potete anche aumentare le quantità dei semi, dipende molto dai gusti. Al mattina prima di servirlo ci ho aggiunto 3 fragole tagliate grossolanamente. Potete però aggiungerci altra frutta a piacere (lamponi, more, mirtilli o tutta la frutta di stagione, intera o frullata), il dolcificante che vi aggrada e lasciar sempre riposare una notte.

Semplice, nutriente e da un forte potere saziante!

Follow:
Samantha

Sono mamma di due bimbi vegani, insegnante di cucina naturale che lavora a Milano tenendo corsi di cucina, piccoli eventi, corsi a domicilio e insieme a Natural Vegan Chef ho realizzato la collana di libri Veg&Veg editi da Età dell’Aquario.
Mi occupo prevalentemente di ricette per famiglie che sono alla ricerca di cose facili da realizzare e adatte a tutti, piccoli inclusi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.