Biscotti senza zucchero

Biscotti senza zucchero

L’essere mamma è una continua sfida, non solo sul lato emotivo e mentale, ma nel mio caso anche in cucina! Partendo da ricette collaudate e rifatte più e più volte, ieri mi sono detta: voglio fare dei biscotti con i datteri e senza ulteriori zuccheri aggiunti (perchè anche i dolcificanti naturali sono come zuccheri!) Però quando  provo qualcosa di mai fatto prima, voglio avere anche certezze, quindi ho smezzato l’impasto e fatto la prova con sola mezza frolla…vediamo quindi la ricetta per i biscotti senza zucchero!

Ingredienti base per la frolla

Questa ricetta è nel nostro libro “Cucina Vegana per Principianti

250 g di farina 0, tipo 1 o quella che preferite

60 g di latte vegetale o acqua

100-120 g di malto di riso o 60 g di zucchero

70 g di olio di semi di girasole

1 cucchiaino di lievito

Ingredienti aggiuntivi: 50 g di nocciole per 250 g d’impasto e circa 25 g di cacao
Potrebbe interessarti anche questa ricetta: cracker di pasta brisè

Ingredienti per la versione con i datteri


125 g di farina

50 g di datteri (circa 7 datteri)

30 g di latte vegetale

35 g d’olio

25 g di nocciole tritate finemente

10 g di cacao (opzionale)
1 cucchiaino di lievito

Siccome era una prima prova, come vedete in foto ho fatto l’impasto base diviso in due, gli omini biscottini con metà dell’impasto e i cuori nella versione con i datteri! Poi avendo fatto anche una crema con fagioli e cacao (vi metterò venerdì la ricetta!) ho fatto anche due crostatine! Potete omettere nocciole e cacao, ma secondo me danno una nota aggiuntiva non da poco…soprattutto le nocciole!
Io ho usato farina 0 e farina tipo 1.

Preparazione

Lasciate ammorbidire i datteri per almeno un’ora, più resteranno a mollo e più diventeranno morbidi.
Scolateli e frullateli con il latte.

Mescolate gli ingredienti secchi, aggiungete l’olio, e il latte con i datteri frullati. Lavorate la frolla, che risulterà friabile e molto più “dura” di una classica frolla tradizionale…ma non temete, questo non comprometterà la riuscita dei biscotti, dovrete fare solo attenzione a stenderla e a fare le formine.

Lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora.

A questo punto prendete due fogli di carta da forno, stendete la frolla con cura e fate i biscotti più o meno tutti dello stesso spessore…tenderanno a sfaldarsi, quindi fate attenzione, in cottura si solidificheranno a sufficienza per essere gustati al naturale o inzuppati nel latte veg! 😉 Procedete fino ad esaurimento della frolla e fate cuocere in forno statico per circa 10-13 minuti a 170° (i biscotti potranno essere morbidi, ma ricordatevi, una volta freddi tenderanno ad indurirsi, ovvio non dovranno essere crudi!).

Conservateli in un contenitore di latta, fino ad esaurimento…questi biscotti possono essere una valida alternativa per la colazione e la merenda, non solo dei bambini!
Follow:
Samantha

Sono mamma di due bimbi vegani, insegnante di cucina naturale che lavora a Milano tenendo corsi di cucina, piccoli eventi, corsi a domicilio e insieme a Natural Vegan Chef ho realizzato la collana di libri Veg&Veg editi da Età dell’Aquario.
Mi occupo prevalentemente di ricette per famiglie che sono alla ricerca di cose facili da realizzare e adatte a tutti, piccoli inclusi!

4 Comments

  1. 24 aprile 2018 / 15:06

    vorrei farli anche io senza zucchero ma non ho datteri potrei usare prugne secche ?come sono venuti senza zucchero aggiunto?ho paura che i miei figli non li mangerebbero….

    • Samantha
      Autore
      25 aprile 2018 / 15:27

      Con i datteri molto bene, alla fine la frutta secca dolcifica ed è questione di abitudine…con le nocciole e il cacao poi diciamo che sono più lussuriosi comunque! Prova con le prugne, non saprei perchè le uso davvero molto poco!

  2. Veronica
    26 maggio 2018 / 14:13

    Appena fatti e sono buonissimi!!!

    • Samantha
      Autore
      27 maggio 2018 / 21:04

      Grazie! Sono contenta 🙂

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.